Benvenuto sul sito della Corte di Appello di Roma

Corte di Appello di Roma - Ministero della Giustizia

Corte di Appello di Roma
Ti trovi in:

Consiglio Giudiziario

EDIFICIO
PIANO
STANZA
TEL
Via A. Varisco, 3/5
3
319
06398088030

E' l'organo elettivo, consultivo, decentrato rispetto al Consiglio Superiore della Magistratura per la formazione delle tabelle, le assegnazioni e le promozioni relative ai magistrati togati in servizio negli uffici giudiziari del distretto ovvero fuori ruolo ed ai magistrati onorari.
Inoltre esprime proposte al Consiglio Superiore della Magistratura sulla nomina dei magistrati onorari e sui procedimenti disciplinari degli stessi.

E' composto dal Presidente della Corte e dal Procuratore Generale, quali componenti di diritto nonché da cinque magistrati togati in qualità di componenti effettivi e da tre magistrati togati in qualità di componenti supplenti, eletti dai magistrati in servizio presso gli Uffici giudiziari del distretto.
La composizione del Consiglio Giudiziario è integrata da Avvocati dei vari Consigli forensi del distretto medesimo nel caso in cui sia posta all'ordine del giorno, la valutazione, anche disciplinare, dei magistrati onorari (Giudici di pace, Giudici onorari di Tribunale, Giudici onorari aggregati, Vice Procuratori onorari).

E' anche integrata da un rappresentante elettivo dei Giudici di pace nel caso di valutazione di un magistrato onorario di tale categoria.
I componenti del Consiglio Giudiziario rimangono in carica per un periodo di due anni. Le sedute hanno luogo il mercoledì, alle ore 16,30, presso la Sala delle Riunioni della Corte di Appello con la partecipazione di tutti i componenti effettivi e supplenti.
Svolge le funzioni di Segretario il componente effettivo con la qualifica di magistrato di Tribunale, con minore anzianità di servizio, che cura la redazione del verbale delle sedute.

 


Torna a inizio pagina Collapse